Come Usare gli Oli Essenziali

0 21/07/2020 - In Casa, Non categorizzato, Oli Essenziali

Come Usare gli Oli Essenziali

  • Uso aromatico
  • Uso topico
  • Uso interno (linea Plus di aromi alimentari)

Scoprendo il tuo kit di base Premium, vedrai che contiene molti oli essenziali, sei fortunato! Oppure, come alcuni di noi, ti sei buttato sugli oli essenziali perché sapevi che c’era qualcosa di speciale.  E ora non sai esattamente come usarli bene!

Ma non preoccuparti, non sei l’unico.  Tutti siamo stati sopraffatti da come usare gli oli essenziali, abbiamo chiesto ad amici uno schema sui vari usi e abbiamo guardato anche su Pinterest o su internet per delle guide.  Con un po’ di pratica è una guida semplice, ti abituerai in poco tempo.  Sarai l’amico a cui tutti chiederanno “Come posso usare questo olio essenziale?”

Per padroneggiare l’uso degli oli essenziali Young Living, dovrai capire alcuni fatti di base degli oli essenziali.  In genere, gli oli vengono usati in tre modi.  Conoscere le basi con la nostra lista di usi di oli essenziali, ti aiuta a trovare le risposte ad alcune delle domande più poste dai principianti.

Se non sai come utilizzare un diffusore di oli essenziali, controlla le istruzioni del prodotto per le giuste proporzioni di acqua e olio.  Per esempio, se stai usando il diffusore di Young Living Aria diffuser, aggiungerai 15 o 25 gocce di olio all’acqua, ma se stai usando il Dewdrop Diffuser, ne metterai solo 8 o 10. C’è sempre un po’ di matematica all’interno ma presto riuscirai ad amare perfettamente tutte le miscele fai da te del diffusore! L’uso aromatico degli oli essenziali è il più conosciuto. Se sei entrato in una spa, sarai rimasto piacevolmente colpito dall’aroma di Eucalyptus e Tea Tree o dalla calma rilassante di Lavender , nei tuoi prodotti preferiti per la casa. Ora puoi imparare come beneficiare degli oli essenziali diffondendo il loro aroma!

Prova questa combinazione di oli nel diffusore prima di andare a dormire, per favorire relax e rilassamento:

Anche senza diffusore, puoi goderti molti dei benefici aromatici degli oli essenziali.  Aggiungi qualche goccia del tuo olio essenziale preferito a un batuffolo di cotone e mettilo nelle zone in cui vuoi diffondere il profumo. Ti stupirà quanto funziona bene questa semplice soluzione!

Rinfresca i luoghi chiusi in pochi minuti aggiungendo qualche goccia dei tuoi oli agrumati preferiti in un batuffolo di cotone, mettendolo nel borsone della palestra, nel cestino della spazzatura e ovunque ci sia bisogno di rinfrescare l’aria.

Il modo più semplice per ottenere i migliori benefici aromatici degli oli essenziali, è quello di versarne qualche goccia dal flacone direttamente sui palmi delle mani.  Metti le mani a coppa attorno alla bocca e al naso e inala, respirando profondamente, ma non troppo per non andare in iperventilazione.

Come posso usare gli oli essenziali topicamente?

L’uso topico degli oli essenziali è uno dei più conosciuti. Una volta che avrai preso l’abitudine a questo tipo di applicazione, diventerà una delle tue preferite!  Generalmente scoprire come gli oli essenziali funzionano direttamente sulla pelle è ciò che porta le persone a passare da interessate e appassionati degli oli.

Usa la testa letteralmente.  Gli oli essenziali possono essere applicati alla corona della fronte, dietro le orecchie, sul collo e sulle tempie.

Se l’aroma di un olio è troppo forte o la tua pelle è troppo sensibile, puoi diluire con un olio vettore.  L’olio vettore di Young Living  V-6™ Vegetable Oil Complex ti permette di regolare l’intensità dell’olio a seconda della tua preferenza. Puoi applicare gli oli essenziali nella maggior parte del tuo corpo, ma sii molto cauto nelle zone più sensibili ed evita assolutamente gli occhi.  Per beneficiare degli oli essenziali, noterai che alcune applicazioni siano più efficaci di altre.

Gli oli essenziali sono ottimi per un massaggio! Per un massaggio calmante usa gli oli essenziali Lavender e Cedarwood  assieme a un olio vettore.  Per i muscoli tesi dopo un lungo allenamento, rinfresca e lenisci la pelle e i muscoli con l’olio essenziale Peppermint: il mentolo è ideale per un massaggio sportivo.

Nell’aromaterapia molte persone scelgono di applicare gli oli essenziali alla pianta dei piedi.  Per uso cosmetico, un’applicazione comune è quella di usare l’olio essenziale Tea Tree come parte dei trattamenti di bellezza, specialmente per aiutare a combattere gli odori dei piedi. Metti 10 o 15 gocce in una vasca con acqua tiepida.

Alcuni oli essenziali possono aiutare a migliorare l’aspetto di una pelle sana!  Con questi trucchi nella manica, saprai come usare gli oli essenziali sulla pelle per aiutare a ridurre la comparsa di imperfezioni.

L’olio essenziale di Tea Tree è anche un olio ottimo per la skincare, usa un cotton fioc per applicare l’olio direttamente nelle zone interessate per aiutare a migliorare l’aspetto della tua pelle.

Per una carica rinfrescante, prova ad aggiungere l’olio essenziale di bergamotto alla tua routine notturna.  Tenete a mente che il bergamotto e altri oli agrumati causano fotosensibilità, quindi evitate l’esposizione al sole successivamente all’applicazione.

Per un trattamento aromatico che posso anche aiutarti a dare un aspetto più liscio alla pelle, aggiungi l’olio di lavanda al tuo prossimo bagno.

Come possa usare gli oli Young Living Plus per uso interno?

Sapevi che puoi godere dei benefici di alcuni oli essenziali ingerendoli?  Aggiungi la linea Plus di aromi alimentari Young Living alla tua giornata per una carica di sapori naturali!

Aggiungi una goccia o due del tuo olio Plus preferito, da inserire nell’acqua durante il giorno. È un ottimo modo per rimanere idratato. Oli come Lemon+, Tangerine+ e Orange+ forniscono un gusto privo di calorie, una valida alternativa sana alle bibite zuccherate in commercio. Altri sapori come Peppermint+ e Thieves+ offrono un gusto speziato durante la giornata.

Aggiungi gli oli essenziali alle ricette è un ottimo modo per ottenere sapori unici e gustosi nei tuoi piatti e bibite.

Ti piace il gelato fatto in casa? Aggiungi una svolta con Lavender+ e un gelato al mirtillo .

Metti una goccia di Oregano+ e Rosemary+ alla pasta per un gusto completamente italiano.

Se ti piace il cibo thailandese, prova ad aggiungere Lemongrass+ e Ginger+ a zuppe e marinature.

Sicurezza oli essenziali

Poco è meglio! Puoi sempre aggiungerne qualche goccia in più, quindi comincia con una o due, che si tratti di uso topico o aromatico, o uso interno di oli Plus. Gli oli essenziali sono molto forti, quindi bisogna essere cauti quando li si usa. E poi un flacone piccolo dura tantissimo!

Gli oli essenziali sono molto potenti e potrebbero irritarvi la pelle. In caso di irritazione, applicate il V-6 Vegetable Oil Complex o qualunque altro olio vegetale nella zona interessata per diluirlo.

Leggi le etichette degli oli essenziali prima dell’uso.

Non mettere gli oli essenziali in occhi, orecchie, naso o altre zone sensibili.

Dal tuo primo flacone di olio essenziale Lavender alla miscela del diffusore fai da te, imparare a usare gli oli essenziali è un procedimento. Siamo molto contenti di poterti aiutare, passo dopo passo! Questa guida all’uso di oli essenziali è solo l’inizio, facci sapere nei commenti se hai altre domande!

 

Condividi

2 Commenti

  • mimma 01/08/2020 - 4:04 PM Rispondi

    che succede se ingerisco oli senza il marchio plus?

    • Admin 06/08/2020 - 9:48 AM Rispondi

      Ciao Mimma, ti consigliamo di usare gli oli essenziali solo come suggerito nelle nostre etichette. Solamente gli oli Plus dovrebbero essere ingeriti e tutti gli altri possono essere usati per uso aromatico e cosmetico. Buona giornata! 😊

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati.,

    *Si tenga presente che tutti i commenti verranno filtrati da un moderatore, pertanto non compariranno immediatamente. Inoltre, alcuni post verranno modificati o cancellati per essere conformi alle Politiche e Procedure di Young Living e alla normativa federale.