Con questo trattamento viso avrai una pelle splendida

0 30 Dicembre, 2019 - Non categorizzato, Pagina Iniziale

Ci piace passare una giornata in un centro benessere, ma certe volte, tra impegni e portafoglio, dobbiamo ripiegare su qualcosa di più semplice. I nostri trattamenti viso, uniti al vapore dell’acqua calda, detergono e idratano. Pronti per una pelle fresca e idratata? Splendiamo!

Trattamento viso fai da te

Ingredienti

  • Bicarbonato di sodio 180 g
  • Acido citrico 120 g
  • 7 gocce di olio essenziale Lavender
  • 4 gocce di olio essenziale German Chamomile
  • 7 gocce di olio essenziale Geranium
  • 4 gocce di olio essenziale Elemi
  • 2-3 cucchiai di amamelide
  • Vaporizzatore piccolo
  • Stampini in silicone di 2 cm di spessore
  • Una pentola di acqua bollente
  • Petali di rosa o lavanda secchi (facoltativo)

Preparazione

  1. Spargere i petali di rosa e lavanda secchi in fondo allo stampino in silicone. Mettere da parte.
  2. Aggiungere 180 g di bicarbonato di sodio e 120 g di acido citrico in una scodella di vetro e mescola bene con una frusta a mano.
  3. Aggiungere oli essenziali agli ingredienti secchi. Mescolare fino a ottenere un composto liscio.
  4. Aggiungere 2-3 cucchiai di amamelide al vaporizzatore. Spruzzare sulla parte superiore del composto e mescolare. Spruzzare di nuovo e mescolare il composto fino ad ottenere un composto che sembri sabbia umida. Andrà bene quando si potranno formare delle piccole palline, che si possono anche distruggere facilmente.

Consiglio YL: se il composto sarà troppo umido, aggiungere più bicarbonato di sodio e acido citrico fino a ottenere la giusta consistenza.

  1. Metti il composto in un contenitore di silicone e comprimerlo. Il composto si espanderà, quindi lascia un piccolo spazio in cima (circa 1/4 dello stampino).
  2. Lasciare seccare questo trattamento, da qualche ora a qualche giorno, a seconda dell’umidità che c’è in casa. Far fuoriuscire il composto dagli stampini.

Consiglio YL: se non escono dallo stampino vuol dire che hanno bisogno di più tempo per seccarsi!

Consigli d’uso

  1. Prepara la tua pelle con un po’ di detersione ed esfoliazione
  2. Porta acqua a ebollizione in una grande pentola.
  3. Rimuovere la pentola dalla stufa e metterla su una presina o su un asciugamano, in un punto in cui potrai facilmente chinarti su di essa. Bisogna fare attenzione, perché l’acqua è bollente!
  4. Aggiungi il trattamento viso all’acqua. Lasciare riposare per uno o due minuti.
  5. Mettere un grande asciugamento sulla testa e chinarsi sulla pentola a qualche centimetro dall’acqua. Non avvicinarsi all’acqua per evitare di bruciarsi. Se diventa troppo caldo, creare una ventola nell’asciugamano per far andare via il vapore.
  6. Fai cinque sessioni da due minuti, facendo un minuto di pausa tra una pausa e l’altra. Tenere l’acqua calda mettendo un coperchio sulla pentola durante l’intervallo.
  7. Sciacquarsi il viso con acqua fresca.
  8. Idratare il proprio viso con la crema per una pelle morbida.

Hai mai fatto un trattamento viso prima?

Raccontacelo nei commenti!

Questo post è disponibile anche in: Inglese Tedesco Ceco Olandese Finlandese Svedese Lituano Rumeno Russo Spagnolo Francese Polacco

Condividi

2 Commenti

  • Sophia 28 Gennaio, 2020 - 9:55 am Rispondi

    in inglese c’è scritto:
    6. Fai cinque sessioni da due minuti, facendo una pausa di un minuto tra una sessione e l’altra.

    • Admin 7 Aprileilee, 2020 - 12:17 pm Rispondi

      Ciao Sophia, grazie per avercelo fatto notare, ora è corretto.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati.,

    *Si tenga presente che tutti i commenti verranno filtrati da un moderatore, pertanto non compariranno immediatamente. Inoltre, alcuni post verranno modificati o cancellati per essere conformi alle Politiche e Procedure di Young Living e alla normativa federale.