Una guida allo Yoga per i principianti

0 09/11/2021 - BENESSERE, In forma

Praticare yoga per principianti è facile a tutte le età, forme e dimensioni, e offre benefici infiniti tra cui una migliore postura, concentrazione, forza, equilibrio e flessibilità. La gente fa yoga da migliaia di anni, non hai bisogno di imparare posizioni complicate, o nomi in sanscrito antico per ottenere benessere, rendendo lo yoga incredibilmente accessibile, come forma di esercizio che amiamo unire agli oli essenziali a Young Living.

uomo che fa yoga circondato da finestre e piante

Da dove comincio?

Quando sei agli inizi, è meglio provare qualche lezione diversa; alcune sono dinamiche e si concentrano sul bruciare le calorie, mentre altre tengono la posizione per mirare ai muscoli e ai tessuti connettori più in profondità. Qualunque tu scelga è meglio cominciare con pose semplici, che formano la base di pose più avanzate; magari ne conosci già qualcuna, come il plank o il ponte, dal momento che spesso le lezioni di fitness si basano sullo yoga come base per i loro esercizi. In generale, i nomi delle pose di yoga sono sempre descrittivi, come “la posizione del cane”, il “triangolo laterale” o “l’albero”, che ti aiutano a visualizzare nella tua mente, le posizioni che deve imitare il tuo corpo.

Perché lo yoga è così benefico?

Una delle cose migliori dello yoga è che funziona su tutto il corpo, rafforza i muscoli, li rassoda e li distende. Se fai altri sport, può anche migliorare le tue abilità di ciclista e podista/jogger per esempio, coadiuvando l’equilibrio e i cambiamenti  di direzione più sicuri per tennis, basket e sci.

donna che fa yoga in fondo a un molo sull'acqua

Praticare yoga fa bene alla mente?

Se non riesci a concentrarti, a dormire o a svegliarti la mattina, lo yoga ti può aiutare. Comprende le tecniche di respirazione e la meditazione che ti aiuta a creare armonia tra mente e corpo, anche se non devi essere spirituale per godere dei benefici di raggiungere una posa o tempo per rilassarti che fa parte di ogni sessione. Fare yoga migliora il relax e rilascia tensione, migliorando un senso di benessere.

Quali sono i benefici di fare yoga con un insegnante?

Andare a una lezione di yoga significa che l’insegnante può darti un riscontro diretto su come stai eseguendo le varie posizioni. Le lezioni guidate da un’insegnante tendono a durare almeno un’ora e includono diverse sequenze di posizioni, con il tempo per rilassarsi e fare stretching alla fine. Inoltre i tappetini yoga vengono forniti lì e il maestro ti può aiutare a effettuare una posizione. È normale non sentirsi a proprio agio la prima volta quando provi a fare yoga con altre persone, ma a mano a mano che hai sempre più esperienza ricorda che tutti sono stati principianti all’inizio.  Prenditi del tempo per guardare il maestro che fa dimostrazione specialmente se non sei sicuro delle istruzioni che ha dato.

Istruttore di yoga che aiuta una donna a effettuare la posizione a lezione

Quali sono i benefici di praticare yoga a casa?

A casa poi fai yoga quando sei libera e al ritmo che preferisci.  Potrai anche creare il tuo spazio comodo per migliorare il relax con i tuoi stessi cuscini o con gli oli essenziali ad esempio.  A casa, puoi provare a seguire delle semplici sequenze che durano 20 minuti o meno, che ti aiuterà a dormire bene. Guarda o leggi la routine prima di cominciare, così capisci ciò chedovrai fare e di che tipo di strumento avrei bisogno.

E ricordati il percorso di ognuno di noi è individuale!

Alcune persone usano i blocchi, altre usano sostegni, altre fasce per rimanere in certe posizioni.  Alcuni di noi restano in punta di piedi facilmente, altri non riescono ad applicare posizioni di yoga così facilmente.  Ecco la gioia dello yoga.  Può funzionare per tutti perché riconosce che ogni corpo è diverso e accoglie tutti.

Donna che pratica yoga e meditazione all'aperto in casa

Ti piace praticare yoga? O stai pensando di cominciare ora? Scrivi i tuoi commenti qui sotto o contattaci al seguente indirizzo: mseublog@youngliving.com

Cat WeakleyCat Weakley, oltre a essere scrittrice ed editrice con esperienza nello scrivere di viaggi per sciare, cibo e salute, è anche vicedirettrice di contenuto sullo sci a The Telegraph, ed è anche un ciclista amatoriale e un’esperta sciatrice con un grande amore per lo yoga da più di 20 anni.  “Prima ho provato lo yoga per far fare stretching ai muscoli tesi da anni di ciclismo e dopo sono diventata dipendente dal modo in cui lo yoga unisce il benessere mentale con le sfide fisiche.”

 

Questo post è disponibile anche in: Inglese Tedesco Olandese Finlandese Svedese Lituano Rumeno Russo Spagnolo Francese Polacco Portoghese, Portogallo Croato

Condividi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati.,

*Si tenga presente che tutti i commenti verranno filtrati da un moderatore, pertanto non compariranno immediatamente. Inoltre, alcuni post verranno modificati o cancellati per essere conformi alle Politiche e Procedure di Young Living e alla normativa federale.