Uno sguardo all’interno del nostro viaggio per i Silver 2021

0 16/11/2021 - Stile di vita YL, YOUNG LIVING

Dal 29 settembre al 2 ottobre 2021 ha avuto luogo il nostro viaggio per i Silver annuale a South Lake City all’azienda agricola distilleria di Mona, nello Utah, Stati Uniti.  Gli inviti al viaggio erano per coloro che si sono qualificati come Silver per tre mesi consecutivi per la prima volta.  Il viaggio del 2020 purtroppo è stato cancellato,l’evento di premiazione e formazione di quest’anno vede come partecipanti i brand partner Silver che si sono qualificati tra il 2020 e il 2021 rendendola un’occasione speciale per rinnovare, rinfrescare e ispirare i nostri amati Silver, aiutandoli a progredire nel percorso verso il successo condividendo i prodotti Young Living con il mondo.

Una delle nostri partecipanti al viaggio era Ines Situm dalla Croazia, che ha voluto raccontare la sua esperienza a questo evento fantastico.

vista dal finestrino dell'aereo con panorama innevato

Parole di Ines Situm

Ottime notizie ragazzi!  Qui in Croazia non viene più richiesto un visto per viaggiare negli Stati Uniti!  Questa decisione è entrata in vigore qualche giorno fa, ma era già tardi per il viaggio per i Silver a Salt Lake City, il che significava che il percorso dipendeva principalmente dal nostro ottenimento dei visti dagli Stati Uniti con i nostri passaporti.

Ci siamo preparati per l’intervista per il visto come se dovessimo discutere la nostra tesi di laurea.  Davvero. Avevamo una grande visione e desiderio per questo viaggio dal momento che non volevamo perderci le opportunità, nonostante le misure anti pandemia, quindi abbiamo deciso dall’inizio della nostra pianificazione per il viaggio dei Silver che non potevamo avere ostacoli.

Per farvela breve il visto è stato approvato!  Quindi andiamo nello Utah!

Sette donne posano all'inizio del viaggio per i Silver

Tre voli diversi e un totale di 16 ore di volo ci aspettavano prima di imbarcarci in questa avventura.  Avere la possibilità di partecipare a qualcosa di grande come questo non capita ogni giorno quindi ero molto emozionata dal poter condividere queste esperienze e attività con Nina, Nancy e Ivona. Anche se veniamo tutti da diversi team in questa attività, ho sempre avuto a che fare con queste ragazze e sono la migliore crossline con cui potevo desiderare di lavorare.  Mi sono consultato con la mia ginecologa, ma viaggiare al mio quarto mese di gravidanza è stata una benedizione per me.  Le nausee erano finite, mi sentivo bene e non avevo ancora il pancione, quindi questo viaggio è avvenuto nel miglior momento possibile!

I viaggi verso gli Stati Uniti erano ancora un po’ lenti rispetto a quello che mi aspettavo, probabilmente a causa del fatto che ero molto emozionata non sono riuscita a dormire specialmente quando stavamo volando sopra la Groenlandia. È stato un momento molto speciale vedere quel panorama pazzesco dall’alto!  Penso di non aver mai visto qualcosa di così bello ed emozionante.  Non ero neanche arrivata a destinazione e mi sentivo già grata di far parte di questo viaggio e di questa storia.

Alla fine siamo arrivate a Salt Lake City e il nostro viaggio è potuto cominciare. Siamo stati accolti da un caloroso benvenuto e da fantastici regali, e abbondante NingXia Red®.  Abbiamo anche visto meravigliosi commenti sul nostro paese e sulla nostra lingua, cosa che capita spesso durante i nostri soggiorni negli Stati Uniti.  Erano tutti interessati alla nostra lingua ci chiedevano da dove venivamo e ci chiedevano com’era andato il viaggio, la nostra risposta è stata quello di invitarli alla raccolta dell’elicriso all’azienda agricola di Šibenik, raccolta che speriamo si tenga nella splendida Croazia il prossimo anno.

Sei donne sorridono e si mettono in posa con le mani sulla testa, circondate dalla natura

Il giorno dopo eravamo emozionati per il viaggio che ci attendeva all’azienda agricola di lavanda a Mona.  È stata una giornata fantastica!  Dall’alba all’azienda agricola piena di gente, non poteva essere più interessante di così.  Tuttavia, per noi la parte più emozionante, è stato il tendone pieno di prodotti YL scontati oltre al tour della distilleria di oli essenziali.  Qui abbiamo potuto vedere in prima persona ciò che sapevamo già sulla qualità dei prodotti Young Living.  È cominciato tutto da qui, non potevamo credere di avere l’opportunità di vederlo con i nostri occhi.  Non riesco a descrivere la sensazione di orgoglio che abbiamo provato quando abbiamo visto la bandiera croata di fianco alla distilleria di oli essenziali: ovviamente ci siamo dovute fermare a fare qualche foto.  Dopo questo c’è stato servito il pranzo dall’azienda agricola: era fenomenale. È qui che ci siamo rivolte a Mary Young, una donna con un carisma eccezionale.

Il sabato era riservato alla formazione sulla leadership e quel giorno ci ha offerto sicuramente più di quanto ci aspettavamo. Mi è piaciuto tutto; ho pianto, riso, preso appunti, studiato e ho assorbito tutto come una spugna! Dopo la formazione sulla leadership, abbiamo preso un caffè con la nostra upline Emily. Il tutto ci sembrava completamente surreale certe volte.  Da un lato pensavo alle mie bambine che erano dall’altra parte del mondo e dall’altro a me che adesso ero in America, circondata da persone che ogni giorno mi ispirano a fare meglio.  La sera abbiamo fatto una festa in cui abbiamo cantato al karaoke, bevuto NingXia Red®, abbiamo ballato e ci siamo divertiti facendo un sacco di foto.

Quattro donne con gli occhiali da sole che sorridono per una foto

Anche se la nostra partenza era programmata per la mattina seguente abbiamo deciso di estendere la nostra piccola avventura altri due giorni.  Abbiamo noleggiato un’auto e visitato lo splendido Arches National Park e Park City in cui abbiamo visto dei vividi colori autunnali, la natura e del buon cibo, mentre pensavamo al fatto che la nostra Janica Kostelic ha vinto quattro medaglie nello Utah e alle Olimpiadi invernali nel 2002.

Il volo di ritorno per Zagabria è stato veloce dal momento che eravamo stanchi quindi abbiamo cercato di dormire per la maggior parte del volo.  Le altre si sono addormentate abbastanza in fretta invece a me c’è voluto un po’ di tempo per rilassarmi perchè riflettevo sul viaggio, così ho utilizzato il mio Tranquil Roll-On.  Lo applico sempre generosamente e come sempre mi salva la vita.

Una volta  a casa, ho pensato al tempo passato nel viaggio ed è qualcosa che di sicuro segnerà l’inizio di un percorso ancora più profondo con Young Living. Era esattamente ciò di cui avevo bisogno per trovare una nuova dose di passione ed emozione. Vorrei trasmettere il messaggio che tutti possono vivere questo splendido percorso sognando in grande per cambiare la vita delle persone al meglio.

Cinque donne che sorridono e posano per un foto di gruppo al viaggio per i Silver

5 donne che sorridono e posano per un foto di gruppo al viaggio per i Silver? Scrivi i tuoi commenti qui sotto o contattaci al seguente indirizzo: mseublog@youngliving.com

Questo post è disponibile anche in: Inglese Tedesco Ceco Olandese Finlandese Svedese Lituano Rumeno Spagnolo Francese Polacco Croato

Condividi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati.,

*Si tenga presente che tutti i commenti verranno filtrati da un moderatore, pertanto non compariranno immediatamente. Inoltre, alcuni post verranno modificati o cancellati per essere conformi alle Politiche e Procedure di Young Living e alla normativa federale.