Hygge con lo stile Young Living: la tua guida essenziale per un comfort accogliente

0 12 Novembreembre, 2019 - Senza categoria

Il concetto danese dello hygge è stato preso d’assalto in tutto il mondo. I danesi sono costantemente classificati come le persone più felici della terra e con la pratica culturale dello hygge non è sorprendente. Prima di andare troppo lontano nella nostra ricerca della felicità accogliente e comoda, impariamo a pronunciarlo, per condividere questo concetto con famiglia e amici!


Come si pronuncia Hygge

La parola hygge viene pronunciata hiu-ghè, ma non allungate troppo quelle vocali! Le vocali in molte lingue non hanno un vero e proprio corrispettivo, proprio come, in molte lingue, non esiste un corrispettivo esatto per il termine “hygge”. Ma non preoccuparti troppo per la pronuncia, altrimenti cancelli il concetto stesso di hygge!

Atmosfera accogliente

Puoi vivere l’atmosfera hygge ovunque, in bici o in biblioteca, ma è più facile viverlo in casa propria. Alcune semplici ritocchi ti faranno sentire hygge quasi subito. Puoi fare delle migliorie al tuo ufficio o ad altri spazi personali, per portare il concetto hygge nella tua vita.

Decorazioni Hygge

Non c’è bisogno di ridecorare casa tua per rientrare in determinati canoni estetici. Hygge vuol dire sentirsi comodi, intimi e a proprio agio. Magari puoi mettere qualche cuscino in più in casa e qualche coperta in più sul letto, oppure puoi accendere il camino; ma non riprogettare il tutto per un look che non senti tuo.

Un altro elemento molto importante per il hygge è incorporare la natura all’interno della casa, per ricordare alle persone la bellezza e le meraviglie del mondo naturale. Per altri questo si traduce in mobili in legno, tappeti in pelle di montone e rami di pino. La tua interpretazione può includere bouquet di fiori freschi o accogliere un amico a quattro zampe in casa tua.

Per portare l’aroma della natura in casa tua, prova a diffondere i tuoi oli fioriti preferiti come Lavender, Geranium o Pine.

Il migliore diffusore di oli essenziali 

Un componente fondamentale di questo concetto, che viene spesso trascurata e sottovalutata in molte case, è la luce. Durante il giorno, tieni le tende e le persiane aperte per far entrare più luce naturale possibile. La sera, spegni le luci sul soffitto e accendi al loro posto le lampadine. In Danimarca, alla gente piace molto accendere un fuoco per riscaldare e illuminare le notti buie. Se non ti piace, il Desert Mist Diffuser offre una selezione di luci calde, in modalità lume di candela, con il bonus aggiunto di 10 ore per diffondere i tuoi oli essenziali in modalità intermittente.

Abbiamo capito che hygge è sentirsi felici e a proprio agio. Per molti, la giusta colonna sonora potrebbe essere la chiave per creare questo sentimento. Se hai un registratore, prova a scovare un vecchio vinile per un po’ di nostalgia e passa il fine settimana ad ascoltare vecchie canzoni che regalano emozioni. Puoi anche chiamare i tuoi amici e insieme potete fare una playlist delle vostre canzoni preferite!

Cucina accogliente

Forse una delle cose più hygge che puoi fare è tirare fuori i cibi più buoni da condividere con famiglia e amici. Non preoccuparti per le calorie in più, o meglio ancora, prova le prelibatezze che sai che sono fatte con ingredienti buoni per te, come una zuppa invernale con gli oli da cucina Plus, tartufi al cioccolato fondente e menta piperita o una salsa per accompagnare la macedonia.

Caldo dentro e fuori

Sorseggiare una tazza calda di infuso alle erbe o di cioccolato caldo mentre te ne stai adagiato nella coperta a leggere il tuo libro preferito: ecco la hygge allo stato puro. Prova a mettere qualche goccia di olio Plus al tuo infuso o insaporisci la tua ricetta per il cioccolato caldo con una goccia di Cardamom+ o Cinnamon Bark+ per elevare la tua esperienza hygge.

Non stare da solo!

Per raggiungere lo stato ideale di hygge, sarà fondamentale legare con famiglia e amici. Quando inviti ospiti a casa tua, spesso ti tocca pulire, cucinare e pensare a come intrattenerli. Hygge riconosce che il senso di felicità proviene dallo stare insieme, non dall’agitazione dei preparativi. Chiedi agli amici di portarsi via ciò che resta, tira fuori ciò che hai nel frigo e pensate a divertirvi…i doveri di casa possono aspettare! Prova a diffondere le miscele come Joy o Thieves per creare un’atmosfera intima.

Vestiti Hygge

L’unica cosa che devi sapere sullo stile d’abbigliamento hygge, è che bisogna stare comodi. Non significa necessariamente che devi metterti il tuo pigiama più logoro e le ciabatte che hai buttato qualche anno fa. Dovresti sentirti felice e contento del tuo look, pronto a portare il hygge ovunque.

Sentiti comodo

Stai al calduccio con dei maglioni, calze di lana e pantaloni che ti scendono. Per aggiungere un tocco di serenità, metti qualche goccia di olio essenziale Lavender su un pezzo di tessuto o su un foglietto acchiappa colori la prossima volta che fai il bucato.

Famiglia e amici

Come abbiamo menzionato qui sopra, stare con i tuoi cari è ciò che più rappresenta lo stile hygge. Per sentirti hygge basta fare un brunch con gli amici, un picnic o una passeggiata la sera, passare del tempo con chi vuoi. E non dimenticare i tuoi amici a quattro zampe nel momento in cui crei collegamenti. Stare con loro li aiuta a costruire l’ossitocina, l’ormone dell’amore, perfetto per il hygge.

Riunioni casuali

Ripetiamo: il concetto di hygge non è l’essere pigri, ma il fare sforzi ed energie nelle cose più importanti. Per esempio, pulire l’ufficio è meno importante che uscire con gli amici.  La stravaganza non è necessaria per invitare amici è vicini a giocare o guardare dei film. Ricordati di condividere la responsabilità con gli ospiti e divertirti con loro!

Piccoli gruppi

Facendo delle piccole riunioni con gli amici, ti avvicini a vivere il concetto hygge. Se sei in grado di trovarti con qualche amico, tolgono lo stress della vita quotidiana di dosso. Aiuta tutti quanti a sentirsi rilassati e calmi, riempiendo la stanza con l’aroma dolce di  Stress Away nel tuo diffusore.

Non c’è dubbio che siamo appassionati di hygge! Per altri consigli puoi coltivare il concetto di hygge, provare a rilassarti con il nostro burro da massaggio solido al cacao e menta fai da te, così come con modi per cullarti con le nostre miscele autunnali.


Tieni la felicità nella tua vita! Come farai la hygge quest’anno?

Facci sapere nei commenti!

Questo post è disponibile anche in: Inglese Tedesco Ceco Olandese Finlandese Svedese Lituano Rumeno Russo Spagnolo Francese Polacco

Condividi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati.,

*Si tenga presente che tutti i commenti verranno filtrati da un moderatore, pertanto non compariranno immediatamente. Inoltre, alcuni post verranno modificati o cancellati per essere conformi alle Politiche e Procedure di Young Living e alla normativa federale.