Olio essenziale Melissa: Cosa può significare un nome?

1 25/08/2020 - In Casa, Non categorizzato, Oli Essenziali, Pagina Iniziale

Ti starai forse chiedendo quali sia l’origine del nome dell’olio essenziale Melissa. In tal caso, sei nel posto giusto.

Il nome Melissa deriva dal termine greco che significa ape: questa pianta è infatti molto amata dalle api e da sempre essa viene coltivata a questo scopo. Dobbiamo quindi ringraziare le api per questo nome.

La melissa, o erba limona, è anche chiamata ‘Bal-Smin’ in ebraico, che significa ‘re degli oli’.

Cos’è l’olio essenziale Melissa?

L’olio essenziale Melissa viene distillato a vapore dalla pianta di melissa. La melissa è una pianta perenne erbacea molto resistente. Ciò significa che queste piante muoiono a terra ogni anno, ma le radici rimangono vive e l’anno successivo generano una nuova crescita.

La melissa è originaria dell’Europa meridionale, dove fu introdotta dai Romani. Essa cresce infatti spontaneamente in Europa, dove ricopre campi e boschi. La melissa di Young Living viene coltivata e distillata presso la famosa e suggestiva azienda agricola St. Maries nell’Idaho. Il personale di Young Living era entusiasta quando il fondatore Gary Young, visitava l’azienda St. Maries e controllava di persona i progressi delle delicate piantine di erba limona. Le foglie di melissa sono simili a quelle dell’ortica, a volte hanno una forma a cuore, sono grinzose, lucide, piccole e di colore verde chiaro. I suoi fiorellini possono essere bianchi o rosa.

Dal punto di vista storico, il riferimento che preferiamo è quello all’ordine dei monaci Carmelitani in Francia. Si narra che nel 1611 circa, i monaci Carmelitani utilizzassero la melissa insieme all’acqua. Ancora prima Paracelso, (1493-1541), medico e alchimista svizzero, chiamò la melissa ‘elisir di lunga vita’.

Perchè l’olio essenziale Melissa è attualmente così costoso?

Un’altra domanda frequente sulla melissa riguarda infatti il suo costo elevato. La risposta è semplice. Per produrre una piccola quantità di olio, è necessaria una grande quantità di melissa. Inoltre, durante la raccolta la pianta deve essere trattata con grande cura (senza toccare il terreno, ad esempio). L’olio viene distillato a vapore dalla foglia della pianta prima della fioritura.

Erin, membro di Young Living, chiede che cosa renda l’olio Melissa così raro.

La melissa deve essere distillata in un preciso momento della fioritura per conservare il pieno potenziale di olio. La differenza tra un taglio eseguito di prima mattina e quello eseguito nel tardo pomeriggio può essere sufficientemente critica da ridurre la produzione di olio fino al 90%: per questo motivo il lasso di tempo per un raccolto ottimale è molto ridotto. Meno della millesima parte della pianta è destinata a diventare olio condensato. Inoltre, la pianta raccolta deve essere trasportata immediatamente nella distilleria. Se la pianta raccolta si secca, il processo di distillazione dell’olio può essere gravemente compromesso o addirittura annientato. Per questi motivi è importante che la produzione avvenga nel momento corretto.

L’olio Melissa di Young Living è un olio essenziale puro al 100% (Melissa officinalis). Seed to Seal®, il nostro eccezionale standard di sicurezza, rappresenta il nostro impegno assoluto per una qualità senza pari.

Che odore ha l’olio essenziale Melissa?

L’olio ha un gradevole profumo limonoso, che a volte viene descritto come erbaceo. L’olio di melissa ha una fragranza dolce e rilassante. La melissa fa parte della famiglia delle Lamiaceae (menta). La melissa è presente anche nel nostro olio essenziale Forgiveness.

Per cosa si utilizza l’olio essenziale Melissa?

  • L’olio essenziale Melissa può essere utilizzato localmente o mediante un diffusore.
  • La melissa è normalmente contenuta in cosmetici o in prodotti per la cura della persona per il suo effetto positivo sulla pelle.
  • Aggiungi due gocce di olio essenziale Melissa alla tua crema corpo preferita per idratare la pelle con una gradevole profumazione rilassante.
  • Mescola poche gocce con acqua in un flacone spray. Agita e spruzza sul viso per un immediato effetto idratante con una fragranza gradevole.
  • Spruzzalo nell’aria la sera o in un momento di relax per creare un’atmosfera tranquilla e rilassante.
  • Puoi anche creare uno spray per l’ambiente miscelando acqua distillata, 3 – 4 gocce di Melissa ed un cucchiaino di amamelide in un flacone spray.
Condividi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati.,

*Si tenga presente che tutti i commenti verranno filtrati da un moderatore, pertanto non compariranno immediatamente. Inoltre, alcuni post verranno modificati o cancellati per essere conformi alle Politiche e Procedure di Young Living e alla normativa federale.