Prodotti da forno tradizionali pasquali con oli essenziali

0 11/04/2022 - A CASA, Cucina, Vacanze

Celebrare la Pasqua, ha un significato diverso per tutti noi, ma se c’è un denominatore comune per tutti, è il cibo delizioso che tradizionalmente si consuma in questa giornata. Allo sbocciare della stagione primaverile, ci circonda una nuova vita e passiamo più tempo con la nostra famiglia e amici, non c’è momento migliore di adesso per creare prodotti da forno buonissimi da condividere durante le festività pasquali. In questo blog ti parleremo di alcuni dei nostri dolci pasquali e delle nostre ricette che includono i nostri fantastici oli Plus per garantire il massimo gusto e godere dei meravigliosi benefici degli oli essenziali Young Living.

Prima di tutto il nostro consiglio principale quando si tratta di cucinare torte e dolci utilizzando gli oli essenziali Plus, meno cose si usano meglio è.  Gli oli essenziali Plus sono molto concentrati, il che significa che piccole dosi generalmente sono sufficienti per offrire molto sapore.  Ti consigliamo di utilizzare uno stuzzicadenti per aggiungere alcuni oli Pus alle tue ricette senza aggiungere troppo olio e rovinare così il gusto delle tue torte pasquali.

Decorazioni pasquali con fiori

Simnel Cake, torta pasquale anglosassone

Questo dolce tradizionale è perfetto da fare  a casa tua a Pasqua. Decora con palline di marzapane o fiori edibili per un tocco moderno su una ricetta tradizionale.

Ingredienti

  • 250 grammi di frutta secca  (uva sultanina, uvetta e frutta candita)
  • 3 gocce di olio essenziale Orange+ (arancia)
  • 500g marzapane
  • 250 g di burro ammorbidito
  • 200 g zucchero muscovado chiaro
  • 4 uova più un uovo sbattuto per la glassa
  • 175 g di farina di tipo 00
  • 100 g di mandorle macinate
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • scorza di un limone
  • scorza di un’arancia
  • 2 cucchiai di spezie
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 100 g di ciliegie glacé a metà
  • 1 cucchiaio di marmellata di albicocche

Preparazione

  1. Mettere la frutta secca in una ciotola con l’olio essenziale Orange+, la scorza d’arancia e 5 cucchiai d’acqua. Coprire e mettere in microonde per due minuti poi lasciare raffreddare completamente. In alternativa riscalda delicatamente in una padella, mescolando ogni tanto fino a che il liquido venga completamente completamente assorbito e lasciare riposare.
  2. Preriscaldare il forno a 150°. Tirare fuori il marzapane e utilizzare la base 20 cm in una teglia da forno come modello per tagliare un cerchio.  Lasciare il marzapane rimanente per dopo.  Imburrare e distribuire bene la torta prima di sbattere il burro e lo zucchero insieme fino a che diventino cremosi.  Aggiungere uova, farina, mandorle, lievito, scorza di limone, spezie ed estratto di vaniglia e mescolare fino a formare un composto unico. Aggiungere la frutta secca raffreddata e inserire nelle ciliegie.
  3. Versare metà del composto della torta nella teglia. Mettere con il disco di marzapane poi aggiungerò il resto del composto alla teglia.  Cuocere per due ore.  Controllare la cottura facendo la prova del bastoncino al centro della torta e rimuovere la torta dal forno una volta che il bastoncino ne esce pulito.  Lasciare raffreddare nella teglia per 15 minuti e poi lasciarlo però freddare completamente togliendolo dal forno.
  4. Mettere marmellata di albicocche sulla torta sopra la torta. Prendere il marzapane rimanente e utilizzare la base della torta come modello per tagliare un altro disco. Metterlo sopra la torta e schiacciare i bordi.  Crea 11 palline per decorazioni uguali con il marzapane rimanente.  Spennella il marzapane con l’uovo sbattuto e metti le palline in marzapane in cerchio sulla torta prima di passarle con l’uovo sbattuto.  Mettere nella griglia calda per uno  o due minuti fino a che cominciano a caramellarsi e stare molto attenti al marzapane che si brucia facilmente.  Lasciare raffreddare e servire.

Simnel Cake e olio essenziale Orange+

Deliziosi Hot Cross Buns al limone

Perfetti serviti caldi a colazione la domenica di Pasqua, questi dolci sono conosciuti e amati da tutti.

Ingredienti

  • 500 g di farina di tipo 00 (e un po’ di più per spolverare la superficie)
  • lievito istantaneo 7 g
  • 50g di zucchero di canna scuro semolato (o miele)
  • un cucchiaino e mezzo di cannella
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di sale marino
  • scorza di un limone
  • 100g di mirtilli surgelati
  • 2 gocce di olio essenziale Lemon+
  • latte da spennellare sopra
  • 50 g di farina di tipo 00
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero

Preparazione

  1. Iniziate ad amalgamare prima con un cucchiaio, poi a mano la farina setacciata, lo zucchero, il sale marino, il lievito di birra in una ciotola con 350 ml di acqua tiepida. Aggiungere la scorza e Lemon+ e continuare a lavorare l’impasto per circa 10 minuti, finché non è più appiccicoso. Formare una palla, inserirla nella ciotola e coprire. Lasciare lievitare per circa un’ora o fino a che raddoppia il suo volume.
  2. Elimina le bolle d’aria dall’impasto e, lavoralo inserendo i mirtilli. Su una superficie infarinata, suddividere l’impasto in 8 bocconcini. Metti i dolcetti su un vassoio con una teglia da forno e mettilo caldo per un’ora o finché è lievitato.
  3. Riscalda il forno a 220°C e spennella i dolcetti con il latte. Mescola la farina con acqua per creare un composto, trasferiscilo nella sac à poche e crea una croce sopra al dolcetto. Cuocere per 25-30 minuti o fino a quando sono dorati in cima. Spennella con sciroppo d’acero ancora caldo.

Hot Cross Buns con olio essenziale Lemon+ e mirtilli

La torta di carota preferita del Coniglio Pasquale

Cerchi uno spuntino di metà mattinata che ti possa servire per la caccia pasquale alle uova? Prova questa deliziosa torta alla carota calda e speziata.

Ingredienti

  • 175 olio vegetale
  • 75g yogurt naturale
  • 3 uova grandi
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 200 di farina autolievitante
  • 250g di zucchero muscovado chiaro
  • 3 gocce di olio essenziale Cinnamon Bark
  • un pizzico di noce moscata fresca, finemente grattugiata
  • 200 g di carote (circa tre) finemente grattugiate
  • 100 g di uvetta
  • 100 g di pistacchio, finemente tritati
  • Per la glassa
  • 100 g di burro leggermente salato ammorbidito
  • 200 g di zucchero a velo
  • 100 g di crema di formaggio intero
  • 100 g di glassa fondente o marzapane
  • colorante alimentare arancione

Preparazione

  1. Riscalda il forno a 180°C prima di oliare e mettere una pagnotta da 900 g in una teglia con carta da forno. Mescola olio, yogurt, uova e vaniglia in una caraffa. Mescola farina, zucchero, Cinnamon Bark+ e la noce moscata, con un pizzico di sale in una ciotola.
  2. Aggiungi gli ingredienti bagnati a quelli secchi con le carote, le uvette e metà dei pistacchi. Mescola bene e poi versa nella teglia.  Quasi per un’ora e dieci minuti o fino anche il bastoncino inserito in mezzo alla torta esca pulito.  Una volta cotto lascia raffreddare nella teglia.
  3. Per fare la glassa sbattere il burro e lo zucchero insieme fino a che diventi un composto liscio. Aggiungere la crema di formaggio gradualmente e continuare a sbattere.  Rimuovere la torta dalla teglia versare la glassa sopra la torta con alcuni dei pistacchi rimanenti.  Tingi il il fondente o il marzapane di arancione mettendo una goccia di colorante alimentare.  Avvolgi in forma di piccole carote e dopo usa un un bastoncino per intagliare delle piccole indentellature, come delle foglie. Mettere le carotine sopra la torta e servire.

torta di carota preferita del Coniglio Pasquale con olio essenziale Cinnamon Bark+

Come intendi usare i tuoi oli Plus a Pasqua? Scrivi i tuoi commenti qui sotto o contattaci al seguente indirizzo: mseublog@youngliving.com

Questo post è disponibile anche in: Inglese Tedesco Ceco Olandese Finlandese Svedese Lituano Rumeno Russo Spagnolo Francese Polacco Portoghese, Portogallo Croato Ungherese

Condividi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati.,

*Si tenga presente che tutti i commenti verranno filtrati da un moderatore, pertanto non compariranno immediatamente. Inoltre, alcuni post verranno modificati o cancellati per essere conformi alle Politiche e Procedure di Young Living e alla normativa federale.